Legalizzazione di atti e certificati di Stato Civile e/o Anagrafe da valere all'estero

La legalizzazione della firma del Pubblico Ufficiale, su atti e certificati di stato civile e/o di anagrafe da far valere all'estero, consiste nell'attestazione dell'autenticità della firma e della qualità del Pubblico Ufficiale.

Per ottenere la legalizzazione su atti firmati dall'Ufficiale di Stato Civile, dall'Ufficiale di Anagrafe, o per il Sindaco occorre rivolgersi alla Prefettura.

Normativa di riferimento

  • D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445
    Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa
     
  • Art. 30 e segg.

 

data ultima modifica: 
Venerdì, 1 Luglio, 2016 - 17:00