Servizio domiciliare di aiuto alla persona

Il Comune provvede a garantire, tramite gli operatori della cooperativa affidataria del servizio, l'assistenza domiciliare per un numero massimo di 50 di persone diversamente abili al fine di favorirne l'integrazione in ambito familiare e sociale.

E' destinato ai cittadini residenti nel Comune in possesso dell'accertamento dello stato di handicap (legge 104/92 commi 3 e 1) e consiste nell'aiuto alla deambulazione, cura ed igiene  personale, riassetto del domicilio per le persone  sole e per le funzioni utilizzate dal soggetto  disabile, ecc.

Come fare

La domanda va presentata allo sportello dei servizi sociali, allegando certificato attestante il riconoscimento dello stato di handicap.

Il personale dei servizi sociali è a disposizione per informazioni e chiarimenti sull'accesso al servizio; gli uffici sono in C.so Numistrano - tel. 0968 207614-615.

Apertura

  • lunedì, martedì, giovedì dalle ore 8.30 alle ore 11.30
  • giovedì pomeriggio dalle ore 15.30 alle ore 17.30

Apertura

  • lunedì, martedì, giovedì dalle ore 8.30 alle ore 11.30
  • giovedì pomeriggio dalle ore 15.30 alle ore 17.30
data ultima modifica: 
Mercoledì, 3 Agosto, 2016 - 16:45