Contributo per canoni di locazione

L'ufficio per le Politiche Abitative entro il 31 dicembre di ogni anno predispone un bando, rivolto alle famiglie che vivono in affitto, per accedere a contributi integrativi per il pagamento del canone di locazione  (legge 431/98).

Gli interessati devono avere un contratto di locazione regolarmente registrato e possedere i requisiti stabiliti anno per anno dal  bando pubblicato dal comune secondo le disposizioni regionali.

Come fare

Le domande, redatte su apposito modello predisposto dai servizi sociali, devono essere presentate al protocollo del Comune in Via Sen A. Perugini.

Il contributo viene erogato dal Comune sulla base dell'accertamento delle condizioni e dei requisiti stabiliti dal  bando e sulla base delle risorse assegnate dalla Regione.