Comunichiamo senza fili

Vogliamo sposare e promuovere un'interessante iniziativa finalizzata a rendere "disponibile” la propria rete

wireless per consentire a tutti di studiare con la modalità della didattica a distanza, e concedere a tante famiglie che vivono il dramma economico, di soddisfare i propri figli nel loro diritto all'istruzione ed allo svago.
Condividere la rete internet Wi Fi con i propri vicini è molto semplice. I modi per farlo sono diversi. È possibile per esempio, esporre un avviso sulla propria porta di casa, “indicando i propri riferimenti affinché famiglie e ragazzi possano mettersi in contatto ed organizzarsi.”
Quando la solidarietà chiama, i lametini rispondono.